Video

5 Consigli per girare un video professionale: lavorare con la luce

Le videocamere digitali sono tutte dotate di fuzioni automatiche che consentono di regolare in modo automatico la messa a fuoco, l’esposizione, il suono, il bilanciamento del bianco.

Ma non sempre è utile affidarsi alle funzioni automatiche poichè in alcune circostanze è necessario utilizzare le funzioni manuali, soprattutto i presenza di poca luce o di fonti di illuminazioni che giungono in alcune parti di un interno come una lampada accesa o una luce che entra dalla finestra.

Lavorare con la luce è un aspetto fondamentale per un creare un video professionale di buona qualità.

1. L’utilizzo della luce naturale

Servirsi della luce naturale per valorizzare il video cercando di capire quando aggiungere luce. Per far questo è necessario utilizzare le impostazioni manuali e controllare la videocamera. La regolazione della luce manuale consente di avere immagini nitide. Occorre bilanciare le impostazioni del diaframma, la velocità dell’otturatore ed il bilanciamento del bianco.

2. L’impostazione del diaframma

L’apertura del diaframma controlla la luce che entra attraverso l’obiettivo. Il diaframma regola la luce che passa nel sistema ottico e aprendolo o chiudendolo si modifica la luminositòà dell’immagine.

Il valore dell’apertura dell’obiettivo sono spesso segnai con la lettere f. Un numero alto ad esempio f20, indica che il diaframma è quasi chiuso e vi è solo una una piccola apertura per cui la quantità di luce che entra è minima. Un numero basso, al contrario, invece come f3 indica ll diaframma aperto ed entra molta luce. L’apertura del diaframma influenza oltre che la quantità di luce anche la

3. La velocità dell’otturatore

La velocità dell’otturatore regola il tempo di esposizione dell’immagine. Le velocità dell’otturatore sono impostate in frazioni di secondi (1/15; 1/30; 1/2000). La velocità dell’otturatore regola la nitidezza del fotogramma video. Un’immagine statica e un’immagine in movimento hanno bisogno di due velocità dell’otturatore diverse.

4. Il Guadagno

Il guadagno permette di aumentare la sensibilità della telecamera, per riprese in presenza di scarsa luce questo però aumenta il rumore di fondo.

Le telecamere di classe più elevata dispongono di guadagni negativi per ridurre il rumore di fondo quando il livello luminoso lo consente.

5. Il Bilanciamento del bianco

Il Bilanciamento del bianco serve a correggere le variazioni cromatiche per effetto di diverse font di luce. ll bilanciamento del bianco adatta i colori in uscita dalla telecamera alla temperatura di colore della scena ripresa. La regolazione manuale del bianco avviene inquadrando un oggetto bianco

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

To Top