Mondo

Turchia, blitz contro i curdi, 372 persone arrestate

E’ salito ad almeno 372 il totale delle persone arrestate nei blitz condotti  dall’antiterrorismo turca in 11 province per sospetti legami con il Pkk curdo, dopo l’attacco che sabato sera ha provocato almeno 44 vittime a Istanbul.

In maggioranza, si tratta di iscritti al  partito filo-curdo Hdp, comprese le due deputate fermate la  scorsa notte. Secondo l’agenzia statale Anadolu, una nuova  retata ha portato all’arresto di altri otto militanti nella  provincia occidentale di Balikesir, dopo che la sede locale del  partito era stata attaccata nelle scorse ore a colpi d’arma da  fuoco mentre era deserta.

To Top