Sport

Cricket, domenica 20 settembre al via la Coppa Italia 2020

Domenica 20 settembre prende il via ufficialmente la trentaduesima edizione della Coppa Italia.

Divise in sette gironi sono 27 le squadre al via, ben cinque in più rispetto a quelle che avevano preso il via la scorsa stagione.

Nonostante il Covid, si conferma quindi il trend di crescita del movimento, tanto più che alla Coppa Italia, per regolamento, potevano iscriversi solo le squadre che avevano partecipato al Campionato.

La Coppa Italia si gioca con il formato T20 (120 lanci validi per innings chi fa più punti vince), ma ha un regolamento diverso rispetto al campionato, in particolare per quello che riguarda i tesseramenti. In Coppa Italia infatti, sono ammessi solo due giocatori stranieri per squadra. Non è quindi detto che i valori espressi dal campionato, dove questa limitazione non sussisteva, siano gli stessi in Coppa Italia, anche se nella scorsa stagione per la prima volta il Campionato T20 open e la Coppa Italia sono stati vinti dalla stessa squadra: l’Asian Latina.

Nel Palmares è però ancora la Roma Capannelle con 8 successi, la società più vincente.
I gironi sono stati composti rispondendo a logiche di vicinanza territoriale fra le squadre e di disponibilità dei campi. I doppi incontri dei gironi (Gara 1 e Gara 2) si disputeranno dal 20 settembre al 4 ottobre. Ai quarti di finale, che si giocheranno in gara secca l’11 ottobre, si qualificano le prime di ciascun girone e la squadra con il miglior net run rate fra le seconde classificate. Le semifinali si giocheranno il 18 ottobre mentre la finale di Coppa Italia si giocherà lo stesso giorno, il 25 ottobre, e nello stesso luogo della finale del Campionato T20 in quello che è già stato rinominato il “Finals Day”.
Successivamente, la vincente della Coppa Italia affronterà la vincente del Campionato italiano T20 open nella T20 Super Cup.

I gironi

Girone A: Bogliasco, Bergamo United, Milan Kingsgrove, Jinnah Brescia
Girone B: Bergamo, Milan United, Brescia Blasters, Cantù ;
Girone C: Janjua Brescia, Cricket Stars, Brescia, Royal Parma
Girone D: Baracca Prato, Bologna, Pianoro, Kings XI,
Girone E: Lonigo, Padova, Royal Padova, Venezia;
Girone F: Asian Latina, Roma Capannelle, Royal Roma,
Girone G: Defentas, Kent Lanka, Roma, Rome Bangla,

To Top