Cultura

I finalisti del Premio di Divulgazione Scientifica Giancarlo Dosi 2019

Le giurie del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica Giancarlo Dosi 2019 hanno selezionato in ciascuna area scientifica le opere da avviare alla fase finale del Premio, il Comitato Scientifico ha individuato gli autori dei Libri, degli Articoli e dei Video che si contenderanno i riconoscimenti in palio nella finalissima del 12 dicembre a Roma presso l’Aula Convegni del CNR, Piazzale Aldo Moro 7, ore 15,00-18,00.

Nel corso della manifestazione gli autori delle 15 opere in gara per la sezione Libri si affronteranno di volta in volta di fronte al pubblico per conquistare il primo posto in classifica nella propria area e aspirare al titolo più alto in palio: il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica Giancarlo Dosi 2019.

Anche per quest’anno, sarà presente in sala una giuria di 150 persone chiamate ad esprimere in diretta il proprio voto. Presidente della giuria di sala è il presidente del comitato scientifico del Premio: Giorgio De Rita.

Durante la cerimonia verrà consegnato anche il Riconoscimento per la Divulgazione Scientifica Giancarlo Dosi, indetto in ricordo del fondatore, dedicato agli autori che hanno dato un contributo fondamentale nella divulgazione scientifica in Italia, a prescindere dal libro sottoposto al Premio. Saranno proiettati anche i Video giunti in finale sui quali sarà sempre la giuria di sala ad esprimersi per eleggere il vincitore assoluto mentre saranno premiati i vincitori della sezione Articoli e gli autori Under 35. Un Premio speciale sarà consegnato a chi si è distinto nella divulgazione scientifica rivolta ai giovanissimi.

Il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica è organizzato dall’Associazione Italiana del Libro. I Main Partner del Premio sono BPER Banca e il CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche). La cerimonia è organizzata grazie al contributo dell’AIRI (Associazione Italiana per la Ricerca Industriale). Hanno concesso il loro patrocinio al Premio il Comune di Roma, l’UNINETTUNO (International Telematic University), l’Istituto Italiano dell’EnciclopediaTreccani e la rete de I Parchi Letterari.

Pubblichiamo di seguito la lista dei libri e degli autori (sezione Articoli e Video) che si contenderanno i premi in palio nel corso della manifestazione conclusiva del 12 dicembre a Roma.

Area A – Scienze matematiche, fisiche e naturali

L’algoritmo e l’oracolo di Alessandro Vespignani, edito da Il Saggiatore, 2019

La musica nascosta dell’universo a cura di Andrea Parlangeli, edito da Giulio Einaudi Editore, 2018

Perché è difficile prevedere il futuro. Il sogno più sfuggente dell’uomo sotto la lente della fisica di Luca Gammaitoni, Angelo Vulpiani edito da Edizioni Dedalo, 2019

Area B – Scienze della vita e della salute

Adolescenza zero. Hikikomori, cutter, ADHD, e la crescita negata di Laura Pigozzi, edito da Nottetempo, 2019

La trama della vita di Giulio Cossu, edito da Marsilio Editori, 2018

Eccentrico. Autismo e Asperger in un saggio autobiografico di Fabrizio Acanfora, edito da Effequ, 2018

Area C – Scienze dell’Ingegneria e dell’Architettura

La mente liquida. Come le macchine condizionano, modificano o potenziano il cervello di Paolo Gallina, edito da Edizioni Dedalo, 2019

Le macchine del mondo antico di Giovanni Di Pasquale, edito da Carocci Editore, 2019

Nikola Tesla di Sergio Rossi, Giovanni Scarduelli edito da BeccoGiallo, 2018

Area D – Scienze dell’Uomo, Filosofiche, Storiche e Letterarie

La liberazione di Roma. Alleati e Resistenza di Gabriele Ranzato, edito da Laterza, 2019

La verità degli altri di Giancarlo Bosetti, edito da Bollati Boringhieri, 2019

Storia dell’immigrazione straniera in Italia di Michele Colucci, edito da Carocci Editore, 2018

Area E – Scienze Giuridiche, Economiche e Sociali

Condominio Terra: Natura, economia e società, come se futuro e benessere contassero davvero di Roberto Danovaro, Mauro Gallegati edito da Giunti Editore, 2019

Il metro della felicità di LucianoCanova, edito da Mondadori, 2019

Regimi di verità. Convivere con leggende e fatti alternativi di Andrea Fontana, edito da Codice Edizioni, 2019

Sezione Articoli

Come vivremo nel 2050 di Emilio Vitaliano pubblicato su BBC Scienze, Settembre 2018

L’articolo, attraverso il contributo di numerosi esperti italiani e non, si pone l’obiettivo di capire come la scienza e la tecnologia influenzeranno il nostro stile di vita fra trent’anni. Nonostante la difficoltà nel fare delle previsioni, lo scopo è stato di fornire una panoramica il più possibile lucida e priva di sensazionalismi poco veritieri.

Il laser Terra-Luna di Piero Martin pubblicato su La Stampa, Luglio 2019

Alcuni sono diventati delle icone, come la bandiera a stelle e strisce, la targa con le firme degli astronauti e del presidente Nixon. Altri, per ovvi motivi di discrezione non sono passati alla storia. Tra gli oggetti che l’Apollo 11 ha lasciato sulla luna ce ne è però uno che non solo continua a funzionare cinquant’anni dopo, ma da allora fornisce misure preziose per la fisica.

Prove tecniche di ibernazione di Matteo Cerri pubblicato su Wired, Marzo 2018

Come indurre uno stato di ibernazione artificiale? Per quale motivo farlo? In questo articolo il lettore viene introdotto alla fisiologia dell’ibernazione e alle sue molteplici applicazioni in ambito sanitario o spaziale.

Sezione Video

Caldo Artico di Alessandro Macina, Settembre 2018

Il predatore è tornato. Uomo e lupo: chi è il cattivo? di Andrea Bettini, Giugno 2019

La mano Bionica di Luigi Rotondo, Laura Ricci, Febbraio 2019

To Top