Scienza

Influenza in aumento, colpiti i bambini. A letto 439mila persone

Prosegue il trend di forte aumento del
numero di casi di influenza in Italia alimentato soprattutto dalle classi di età pediatrica in cui l’incidenza si è raddoppiata nell’ultima settimana di dicembre rispetto alla precedente. 

Secondo i dati dell’osservatorio epidemio logico Influnet, il livello di incidenza in Italia è pari a 7,23 casi per mille assistiti. 

La fascia di età maggiormente colpita è quella dei bambini al di sotto dei cinque anni in cui si osserva un’incidenza pari a circa 21,10 casi per mille assistiti e quella tra 5 e 14 anni pari a 13,51. 

Il numero di casi stimati nell’ultima settimana di dicembre è pari a circa 439.000, per un totale, dall’inizio della sorveglianza, di circa 1.330.000 casi. Piemonte, Val d’Aosta, P.A. di Trento, EmiliaRomagna, Marche e Campania le Regioni maggiormente colpite.

To Top