Mondo

Iraq, a Mosul l’esercito riconquista la sede del governatorato

 Le forze governative hanno riconquistato la sede del governatorato a Mosul, la città dell’Iraq
settentrionale teatro da mesi di un’offensiva contro il sedicente

Stato
islamico (Is). Lo ha riferito una nota del generale Abdul Amir Yarallah, comandante delle operazioni militari a Mosul.
“Gli eroi della polizia federale e delle forze di intervento rapido hanno liberato la sede del governatorato della provincia di Ninive e controllano un secondo ponte (quello di al-Hurriyah)”, si legge
nel comunicato. L’edificio, come precisa il sito dell’emittente curda Rudaw, si trova sulla sponda occidentale di Mosul, dove da giorni infuriano i combattimenti.

To Top