Mondo

Usa, sparatoria nella redazione del Capital Gazette nel Maryland. Cinque morti e diversi feriti

Sono cinque i morti e diversi feriti in una sparatoria presso la sede del giornale Capital Gazette ad Annapolis, in Maryland.

Il ‘Capital Gazette‘, è un’importante pubblicazione locale fondata nel 1884 e di proprietà dello stesso gruppo che pubblica il Baltimore Sun.

La polizia ha compiuto un arresto nell’ambito della sparatoria.

L’autore è stato identificato ed è agli arresti, sotto interrogatorio. Si tratta di Jarrod Ramos, 38 anni, residente a Laurel, sempre nel Maryland. In precedenza l’uomo aveva minacciato il quotidiano attraverso i social: «mi hanno diffamato». Trovato anche un presunto ordigno esplosivo.

La polizia ha reso noto i nomi delle cinque vittime: si tratta di quattro giornalisti e di un dipendente del settore commerciale: Rob Hiaasen, editorialista e vicedirettore, Wendi Winters, direttrice delle edizioni speciali, John McNamara, Gerald Fischman, direttore delle pagine dei commenti, Rebecca Smith, assistente vendite.

Durante la sparatoria presso la redazione del giornale Capital Gazette ad Annapolis, in Maryland, uno stagista ha twittato la sua richiesta di aiuto.

To Top