Mondo

Afghanistan, attentato nella provincia di Logar.

Esplosione di un’autobomba nella provincia di Logar, nell’est dell’Afghanistan, sarebbero almeno 17 persone morte e 40 rimaste ferite. Anche se il bilancio è provvisorio.

Lo riferiscono fonti ospedaliere.
L’attentato, dicono i media locali, è avvenuto in serata nella piazza Shaidan di Pole Alam, capitale della provincia di Logar.

I Talebani negano un loro coinvolgimento anche perché avevano ordinato un cessate il fuoco per 72 ore per la Festa del Sacrificio che si celebra questa settimana.

To Top