Cultura

In occasione del 25 aprile, viene annunciato il bando Amc Europa 2024 in memoria delle vittime della strage di Caiazzo

Il Premio verrà conferito ad autori di opere storiografiche e divulgative e prevede quattro sezioni: saggistica, Narrativa storica, Europa, libri o saggi di autori stranieri e Multimedia. C’è anche una sezione Campania e Terre di Confine, opere edite riguardanti la storia del territorio della Terra di Lavoro della Campania e dei territori limitrofi. Le opere dovranno essere inviate entro il 31 luglio 2024.

Al via il bando del premio nazionale ” Monte Carmignano per l’Europa Memoria e Riconciliazione”. Ad annunciare alla stampa il bando 2024 è stato il presidente dell’Associazione Monte Carmignano per l’Europa, Domenico Cusano.

La data di scadenza è il 31 luglio 2024 mentre i vincitori verranno annunciati entro la fine del mese di settembre 2024.

Il premio Monte Carmignano per l’Europa è un premio letterario italiano conferito dall’Associazione Monte Carmignano per l’Europa, con cadenza annuale.

E’ stato istituito per commemorare le vittime della terribile strage di Caiazzo del 13 ottobre 1943 e la riconciliazione dei popoli nell’ottica della cultura dell’Europa.

Potranno concorrere al Premio Monte Carmignano per l’Europa le opere di autori italiani pubblicate in Italia negli anni 2023-2024 su argomenti storici del Novecento, in particolare la giuria prenderà in considerazione le opere riguardanti la Seconda Guerra Mondiale: il fascismo, la resistenza, le stragi naziste, la memoria dei civili.

Potranno concorrere al Premio le opere di autori stranieri nella sezione Europa su argomenti storici del Novecento pubblicate negli anni 2023-2024.

Il Premio verrà conferito ad autori di opere storiografiche e divulgative e prevede quattro sezioni:

1. Saggistica;

2. Narrativa storica

3. Campania e Terre di Confine, opere edite riguardanti la storia del territorio della Terra di Lavoro, della Campania e dei territori limitrofi.

4. Europa, libri o saggi di autori stranieri

5.Multimedia

Premio Speciale Tommaso Sgueglia

La Giuria è scelta tra i membri del Comitato Scientifico dell’Associazione Monte Carmignano per l’Europa e tra gli esperti di chiara fama.

IL BANDO INTEGRALE

To Top