Economia

Bonus di 2mila euro per studenti universitari. Dal 27 gennaio la presentazione delle domande

In arrivo il bonus di 2000 euro per studenti universitari erogato dall’Inps. Per moltissimi studenti ci sarà la possibilità di concorrere per questo assegno che potrà essere richiesto tramite presentazione della domanda all’INPS, l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale. Per concorrere all’erogazione occorre compilare una domanda direttamente sul sito di Inps, e attendere la graduatoria. La domanda per ricevere l’assegno fino a 2000€, per figli studenti, sarà possibile inoltrarla dal 27 gennaio 2021 e bisogna essere in possesso delle credenziali per accedere all’ area riservata .

Il bonus università 2021 spetta agli studenti universitari che nell’anno 2018/19 erano iscritti all’Università, Conservatori, Istituti musicali e Accademie di Belle Arti.
L’assegnazione del bonus da parte dell’Inps sarà effettuata sulla base di un punteggio che l’Istituto attribuirà in relazione a due criteri: fascia di reddito Isee del richiedente e votazione. Per la fascia di reddito Isee: il punteggio minimo 2 punti per chi ha un Isee superiore a 40mila euro e  fino ad un massimo di 14 punti per chi ha un Isee inferiore a 8.000 euro.

Per  la votazione : per gli iscritti all’università: media ponderata dei voti ottenuti durante l’anno accademico 2018/19, per gli iscritti ai corsi post-lauream: voto di laurea conseguito.

L’Inps stilerà poi una graduatoria finale sommando il punteggio Isee con i voti.

Per la presentazione della domanda per l’ottenimento del bonus Inps 2.000€ per figli studenti, l’ente previdenziale mette a disposizione il Contact Center Integrato INPS. Il cittadino potrà telefonare da rete fissa al numero 803164 (servizio gratuito), da rete mobile al numero 06164164 (servizio a pagamento)

Le domande potranno essere presentate sul sito dell’Inps dal 27 gennaio fino al 1 marzo 2021 esclusivamente per via telematica.

To Top