Mondo

La Corea del Nord invia le truppe in zone smilitarizzate

Sale la tensione tra Pyongyang e Seul. I punti di distensione maturati nei vertici tra il leader Kim Jong-un e il presidente Moon Jae-in, dopo le Olimpiadi invernali di Pyeongchang sono svaniti.

Kim ha comunicato il riposizionamento delle sue truppe in due aree smilitarizzate e la volontà di ripristinare i posti di guardia rimossi congiuntamente lungo la linea di confine terrestre e di riprendere tutti i tipi di manovre militari

L’inizio delle tensioni è iniziato con la demolizione dell’ Ufficio di collegamento intercoreano nel distretto industriale congiunto di Kaesong, luogo di contatto di Pyongyang con Seul e il resto del mondo.

La risposta della Corea del Sud è giunta subito con il governo di Seul che ha minacciato una risposta armata in caso di nuovi movimenti di truppe al confine.

To Top