Mondo

L’Iran attacca le basi militari Usa in Iraq. Scatta l’operazione “Soleimani martire”

L’Iran ha lanciato più di una dozzina di missili balistici contro le forze militari statunitensi e di coalizione in Iraq‘ – ha comunicato il Pentagono in una nota.

Un attacco militare iraniano contro le forze Usa in Iraq, in risposta all’uccisione del generale Qassem Soleimani.
Nel mirino di una pioggia di missili le basi di Al-Assad ed Erbil.

Una pioggia di cruise e di missili balistici a corto raggio partita dal territorio iraniano e si è abbattuta contro la due basi di al-Asad e Erbil.

To Top