Mondo

L’Isis minaccia la Russia e i Mondiali di calcio

Minacce dell’Isis sui mondiali di calcio che si svolgono in Russia.

I jihadisti dello Stato islamico hanno diffuso un video di quattro minuti con cui minacciano la Russia e i Mondiali di calcio, iniziati ieri.

Le immagini, analizzate dal Middle East Media Research Institute, mostrano tra l’altro alcuni ordigni che esplodono dentro e intorno allo stadio olimpico di Soci, mentre un drone dell’Isis sorvola le teste degli spettatori.

Il gruppo terroristico afferma nel video che alcuni suoi jihadisti si trovano in Russia e stanno pianificando attacchi da compiere proprio durante i mondiali. Una delle immagini mostra esplosioni all’interno di uno stadio e la didascalia: “Sarà un massacro mai visto prima nella storia”. Un’altra mostra un terrorista in piedi all’interno dello stadio Luzhniki di Mosca, mentre afferra per i capelli la stella del calcio argentino e mondiale Lionel Messi, in ginocchio e con la tuta arancione dei prigionieri destinati alla decapitazione. int4

To Top