Mondo

Siria, annunciato un accordo di cessate il fuoco a Iblid con mediazione di Russia e Turchia

“Su iniziativa della parte russa, con la mediazione di Turchia e Russia, un accordo di cessate il fuoco è stato concluso nella zona di de-escalation di Idlib a partire dalla mezzanotte del 12 giugno”, ha annunciato in un comunicato il Centro russo per la riconciliazione dei belligeranti.

Un accordo di cessate il fuoco è stato raggiunto tra le forze governative e i ribelli nella provincia di Idlib, nella Siria Nord-occidentale, ultima grande roccaforte jihadista del Paese: lo ha annunciato l’esercito russo.

“Di conseguenza, è stata rilevata una significativa riduzione del numero di bombardamenti da parte di gruppi illegali”, si aggiunge nella nota, riportata da Afp.

To Top