Mondo

Siria, colloquio telefonico tra Putin e Netanyahu sulla situazione nella regione

Secondo l’agenzia Tass, il presidente russo Vladimir Putin e il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu hanno discusso per telefono della situazione in Siria, anche alla luce dei piani di Washington di ritirare le truppe statunitensi.

Una nota del servizio stampa del Cremlino riporta che “La discussione si è incentrata sugli sviluppi in Siria, anche alla luce dei piani degli Stati Uniti di ritirare le truppe, sottolineando la necessità della definitiva sconfitta del terrorismo e il rapido raggiungimento di una soluzione politica in Siria”.

“Le parti hanno ribadito la loro reciproca determinazione a rafforzare il coordinamento attraverso i canali militari e diplomatici”.

To Top