Cultura

Storia, i finalisti del “Premio Monte Carmignano per l’Europa 2023”. Sabato 14 ottobre la cerimonia di premiazione

La premiazione della IV Edizione a Caiazzo, in provincia di Caserta, sabato 14 ottobre 2023 presso il “Teatro Giuseppe Jovinelli” di Palazzo Mazziotti.

La giuria del Premio “Monte Carmignano per l’Europa Memoria e Riconciliazione” ha annunciato i finalisti della quarta edizione del Premio di storia nazionale istituito per commemorare le vittime della terribile strage di Caiazzo del 13 ottobre 1943 e la riconciliazione dei popoli nell’ottica della cultura dell’Europa. Il premio gode della collaborazione e patrocinio del Comune di Caiazzo e dei patrocini di: Ambasciata della Repubblica Federale di Germania di Roma, dal Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, dal Presidente della Giunta Regione Campania, dall’ANCI Campania, ANCI Campania Giovani, dal Comune di Caserta, dall’Anpi comitato Provinciale di Caserta, dal Comune di Piana di Monte Verna, dal Comune di Ochtendung (D), dalle Associazioni “Familiari Vittime di Monte Carmignano”, “Amici di Ochtendung”, “Amici di Caiazzo (D), Associazione Storica del Caiatino, “ “Associazione Culturale Giovanni Marcuccio”, “Un Ponte per Anne Frank ” , “ “ASFor Eurolearning” e dall’Associazione fotografica Elvira Puorto.
Il premio è diviso in cinque sezioni: Saggistica, Narrativa storica, Campania, Multimedia e Europa. Quest’anno verrà attribuito il premio speciale dedicato alla memoria di Tommaso Sgueglia, il presidente e fondatore del Premio recentemente scomparso.
Gli autori finalisti:

SAGGISTICA

ANFORA DOMENICO, Il giorno dell’invasione, Mursia, 2023; DALLA TORRE MARCO, Fronte russo. Testimoni ultimi, Edizioni Ares 2022; DI NUCCI ELEONORA, L’eccidio dei fratelli Fiadino. Capracotta, 4 novembre 1943, Tralerighe Libri, 2023; GENTILE EMILIO, Storia del Fascismo, Laterza, 2023; GOBETTI ERIC, I carnefici del Duce, Laterza, 2023; PATRICELLI MARCO, Tagliare la corda. 9 settembre 1943. Storia di una fuga, Solferino, 2023; TOBAGI BENEDETTA, La resistenza delle donne, Einaudi, 2023; VILLARI PIER LUIGI, Così la Divisione Acqui salì in cielo, Ibn editore, 2023.

NARRATIVA STORICA

BIANCHI FRANCESCO, Il coraggio dei vinti, Armando Curcio Editore, 2023; DIANO GRAZIELLA, Un valzer all’imbrunire, ChiPiuNeArt Edizioni, 2023; RADICATI GIORGIO, Agente Segreto 1157. La vita romanzesca di Rodolfo Siviero, un formidabile cacciatore di opere d’arte trafugate, Mazzanti Libri, 2023; REHO MATTEO, Fuori dall’oscurità, Libri dell’Arco, 2023; SALOM PAOLO, Un ebreo in camicia nera, Solferino, 2023;

CAMPANIA

ANIELLO CIMITILE, Una domenica di maggio, Colonnese editore, 2023; BARTOLOMEO CORBO. Quarantasei. Nazisti e casertani dopo l’8 settembre 1943; CIRO RAIA, Le Quattro giornate di Napoli, Guida, 2023; PAOLO MESOLELLA, Il campo di concentramento di Sparanise, Edizioni Il Mezzogiorno, 2023; DOMENICO VALERIANI, Giovanni Limongi. Audace Aviatore, Edizione Italia, 2023.

MULTIMEDIA

IL CORPO E IL NOME – GLI IGNOTI DELLE FOSSE ARDEATINE, regia di Daniele Cini; LA CROCE E LA SVASTICA, regia di Giorgio Treves; LE MARROCCHINATE DEL’44, regia di Damiana Leone; MEMORIA RESISTENTE, regia di Massimo Pellegrinotti; TESTIMONI A CASSOLNOVO E GRAVELLONA, regia di Andrea Piccolini.

I vincitori delle varie sezioni verranno scelti tra i finalisti e premiati a Caiazzo, in provincia di Caserta, presso il “Teatro Giuseppe Jovinelli” di Palazzo Mazziotti, nella cerimonia del 14 ottobre 2023.

To Top