Multimedia

Truffe online, falsi buoni sconti Conad inviati con email e WathApp

La Polizia postale comunica attraverso la pagina Facebook di prestare la massima attenzione a falsi messaggi da Conad, che in realtà non ha mai inviato

“In queste ore sta circolando in rete, via e-mail ed in particolare, all’interno di applicazioni di messaggistica istantanea, un falso messaggio con il quale la CONAD comunica la distribuzione di buoni sconto nei punti vendita o altri vantaggi economici, a coloro che attraverso un link trasmetteranno i propri dati personali.”

Si tratta di messaggi ingannevoli, la Polizia postale” raccomanda pertanto di non seguire alcun link” e vonsiglia di “tenere sempre aggiornato il proprio sistema operativo e il software antivirus.”

Per ulteriori approfondimenti potrà essere consultato il link:
https://www.conad.it/news/2019/1/8/attenzione-alle-truffe-digitali.html

To Top