Mondo

Un uomo spara in una chiesa del Texas. Numerosi morti e feriti

Un uomo ha aperto il fuoco in una chiesa battista di Sutherland Springs, in Texas, facendo “numerosi morti e feriti”.

L’aggressore, ha riferito la polizia locale, è stato poi ucciso. Secondo le prime informazioni, un uomo ha fatto irruzione nella chiesa di questa piccola cittadina non lontana da Sant’Antonio intorno alle 11:30 del mattino, ora locale.

L’uomo ha sparato una raffica di colpi contro le oltre 50 persone presenti, hanno spiegato alcuni testimoni.

“Ci sono numerosi morti e feriti”, ha detto il Commissario locale, Albert Gamez.

Tra i feriti figura anche un bambino di due anni. Una portavoce del Connally Memorial Medical Center nella vicina Floresville ha detto a Fox News che il centro ha “accettato un certo numero di pazienti provenienti dal luogo della sparatoria”, senza fornire ulteriori precisazioni.

Sul posto si sono recate numerose ambulanze: presenti anche gli uomini dello sceriffo, dell’Fbi, dell’Ufficio “Alcohol, Tobacco, Firearms and Explosives”. La chiesa è inoltre sorvolata da elicotteri delle forze di sicurezza. La sparatoria ha avuto luogo poco più di un mese dopo che un un uomo armato a Las Vegas ha aperto il fuoco da una stanza d’albergo contro i partecipanti a un concerto, uccidendo 58 persone e ferendone centinaia.

To Top