Italia

Vaccini, necessari per la tutela dei bambini

 “Occorre recuperare memoria: i vaccini sono fondamentali e ci hanno salvato in passato da molteplici epidemie. Prima di tutto la poliomielite ma anche molte altre. Vaccinare i nostri bambini e’ inoltre necessario anche per preservare tanti altri bambini malati di cancro – immunodepressi- dal venire a contatto con altrepatologie”. 

Lo ha detto Alberto Mantovani a margine della sua relazione su “Immunita’ e cervello: dialogo tra due massimi sistemi. Dalla memoria ai vaccini”, al Festival della mente di Sarzana.

L’immunologo, il ricercatore italiano piu’ citato nella letteratura scientifica internazionale, ha sottolineato come intorno ai vaccini si parli spesso a sproposito, ad esempio collegandoli con l’autismo, a causa della circolazione di una informazione non corretta. “Cervello e sistema immunitario
dialogano molto piu’ di quanto crediamo. 

Lo studio del dialogo tra questi due sistemi e’ una delle nuove frontiere dello studio delle difese immunitarie”.

To Top