Mondo

Yemen, 30 morti e feriti in un attentato kamikaze nella città di Aden

Almeno 30 soldati sono rimasti uccisi, e alcune decine feriti, in un attentato kamikaze avvenuto nella città di Aden, nel sud dello Yemen. L’attentatore suicida si è fatto esplodere mentre i militari erano radunati in fila, nella base di Solban, a nord est di Aden, per ricevere la paga, hanno riferito fonti ufficiali a condizione di anonimato. 

Al momento non c’è stata alcuna rivendicazione. L’attacco arriva a poco più di una settimana da un analogo episodio, rivendicato dall’Isis, in cui sono stati uccisi 48 militari, avvenuto nello stesso posto e di nuovo mentre i soldati attendevano la paga. 

Ma negli ultimi mesi, Aden ha registrato un’ondata di attacchi simili, con obiettivo soprattutto le forze di sicurezza.

To Top