Astronomia

Superluna, la fase più luminiosa visibile a novembre

Superluna in arrivo: il 14 novembre il satellite sarà nel punto più vicino alla Terra mai raggiunto
negli ultimi 70 anni, quindi più visibile.

Il fenomeno è legato alle fasi dell’orbita lunare, che descrivendo una ellisse presenta due punti di primaria
importanza, l’apogeo (il più distante dalla Terra) e il perigeo (il più vicino).

La superluna è un mix di luna in perigeo rispetto alla Terra e fase di luna piena: il risultato è la superluna, che all’occhio umano risulta il 30% più luminosa del solito e il 14% più grande, spiega earthsky.org. Sembra quindi più vicina e in termini spaziali è davvero vicina: ‘solo’ 356.508 chilometri e spiccioli
dalla Terra. Per la superluna piena più vicina del secolo bisognerà invece aspettare il 6 dicembre 2052.

 

To Top