Spettacoli

Addio a Luke Perry, Dylan di Beverly Hills

È morto l’attore americano Luke Perry, diventato famoso per avere interpretato il ruolo di Dylan in Beverly Hills negli anni ’90, era stato colpito da un ictus la settimana scorsa. Aveva 52 anni.

L’attore americano era stato colto dal malore mercoledì, mentre si trovava nella sua casa nel distretto di Sherman Oaks a Los Angeles.

Luke Perry viene ricordato soprattutto per la sua partecipazione nel telefilm “Beverly Hills, 90210” interpretando Dylan McKay..

Nato a Mansfield, in Ohio, nel 1966 Perry si era trasferito a Los Angeles dopo il liceo per inseguire il sogno della recitazione. La sua carriera televisiva è iniziata ad appena 16 anni, in alcune soap opera.

Perry nel corso della sua carriera è apparso in varie pellicole, come “Buffy – L’Ammazza Vampiri”, “Il quinto elemento”, diretto da Luc Besson, e anche nell’italiano “Vacanze di Natale ’95”.

To Top