Eventi

Verona, al via la mostra “Viaggio nella Memoria, il binario 21”.

Presso il Palazzo della Gran Guardia in Piazza Bra a Verona, si aprira’ la mostra fotografica “Viaggio nella Memoria, il Binario 21“. Organizzata
dall’Associazione figli della Shoah di Verona, la mostra rappresenta un viaggio nella memoria, che ricostruisce la storia di alcune delle 605 persone tragicamente deportate il 30 gennaio 1944 da Milano, in particolare da un binario fantasma – il cosiddetto Binario 21 – nascosto sotto la Stazione Centrale della citta’, verso il campo di sterminio di AuschwitzBirkenau.

Dalla fine del 1943 all’inizio del 1945, da quel binario sotterraneo partirono altri 14 convogli, tutti carichi di persone, uomini, donne e bambini, persone perbene con un desiderio di vivere la propria vita con il sorriso della speranza di un futuro colorato, un’umanita’ invece sofferente e stremata, destinata pertanto alla morte nei campi di sterminio nazisti.

 La mostra e’ divisa in due parti: la prima ripercorre le fasi della discriminazione razziale e della persecuzione antiebraica in Italia; la seconda e’ costituita dalle testimonianze di alcuni deportati di quel tragico convoglio e dei loro familiari. In particolare la mostra aiutera’ a comprendere la differenza tra i campi di sterminio e campi di concentramento.

La mostra veronese durerà dal 22 al 29 gennaio, tutti i giorni dalle 10 alle 17 e sara’ gratuita.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

To Top